Calenda, Berlusconi al Quirinale? “‘Arrivacce’ come lui, ma dividerebbe il Paese”

8

Roma, 13 dic (Adnkronos) – “Non sono favorevole” a Berlusconi presidente della Repubblica. Lo ha detto Carlo Calenda a Agorà spiegando: “Berlusconi sta lottando come un leone, è apprezzabile. Ma è legato a una stagione molto divisiva della Repubblica, noi dobbiamo eleggere un presidente in grado di parlare a tutti. Questo vale anche per una figura molto estrema dell’altra parte”.