Calici di Stelle, il 10 agosto serata di gala alla Tenuta Cavalier Pepe

40

Sarà una Notte Magica, inseguendo una stella cadente, con lo sguardo rivolto al cielo, quella che si preannuncia il 10 Agosto alla Tenuta Cavalier Pepe presso il Ristorante la Veduta.
In collaborazione con Calici di Stelle, alle 20:00 avrà inizio la Serata di Gala con il Menu e i Vini delle Stelle.
La notte di San Lorenzo avrà inizio con l’Aperitivo del Cavaliere “Oro Spumante” e Cerri Merry Dry, sorseggiato sull’aia antistante il ristorante, degustando mozzarella calda preparata al momento, caciocavallo impiccato e deliziosi fritti.
Partiranno, contemporaneamente, anche le note di “Jazz sotto le stelle” ad opera del Knights Quartet, composto da Federico Milone al sax alto, Francesco Galatro al contrabasso, Vincenzo Bernardo alla batteria, Ergio Valente al pianoforte.
Durante la serata è previsto un momento ludico con un Quiz a squadre sul tema del vino: i primi 3 classificati vinceranno una “Magnum Taurasi Opera Mia 2014”.
La cena, in dettaglio, inizierà dall’antipasto (Bocconcino di bufala, Petalo di culatello, Ricottina irpina con noce e miele, Fiori di zucca ripieni, Tortino di patate con porcini e speck, Funghi cardoncelli al pane profumato) con in abbinamento “Vigna Santa Vara” Irpinia Falanghina Doc 2019. Proseguirà con il primo (Ravioli di bufala con funghi porcini e tartufo) abbinato al “Grancare” Greco di Tufo DOCG 2017, con il secondo (Fagottino di vitello con caciocavallo e asparagi su medaglione di patate al timo serpillo), abbinato ad “Opera Mia” Taurasi Docg 2014. Seguirà il dolce (Ganache con Crema alla Vaniglia, cuore di amarene sciroppate al Rhum, ricoperto al cioccolato bianco, nocciole e vaniglia), gustato con “Chicco d’Oro” Passito Campania Igt 2018. Ma non finirà qui: la serata proseguirà passeggiando sull’aia, degustando i gelati della Gelateria Aloha, assaporando il torrone caldo di Dolci Terre e assaggiando “fragole e cioccolato” dell’azienda agricola Le Rosse di Bosco, con in abbinamento il Vino Aromatizzato “Cerri Merry”.
Alla fine della serata, fumata lenta del Sigaro italiano con gli Amici della Dolce Vita.