Camera commercio di Napoli: Luongo e Fornaro vice presidenti

31
In foto Fabrizio Luongo

Nel corso della prima riunione della nuova Giunta della Camera di Commercio di Napolì è stata completata la squadra di governo dell’ente camerale con l’elezione dei due vice presidenti. La Giunta, composta dal presidente Ciro Fiola e da sei rappresentanti delle Forze Economiche e Sociali (Luongo per l’Artigianato, Loffreda per l’Agricoltura, Fornaro per l’Industria, Langella per il Commercio, De Gregorio per la Cooperazione e Della Notte per il Turismo), eletti nel Consiglio Camerale del 22 ottobre 2018, ha eletto vice presidenti Fabrizio Luongo con le funzioni di vicario ed Angelo Fornaro. La Camera di Napoli è, per importanza strategica e numero di imprese (circa 300mila), la terza Camera d’Italia ed ha un ruolo determinante per il rilancio delle politiche economiche a sostegno delle imprese operanti nell’intera provincia. A margine dell’elezione, Luongo ha ringraziato il presidente Fiola e la Giunta per la fiducia accordatagli ed ha assicurato che esercitera’ la funzione di vicario con massima dedizione ed impegno, per recuperare il tempo perduto nei lunghi anni di commissariamento, operando per restituire funzionalità al prezioso personale dipendente e autorevolezza all’ente camerale, garantendo un vero ascolto alle imprese e alle Associazioni, e non dimenticando il ruolo dei sindacati e gli ordini professionali. Fornaro, lusingato per il ruolo riconosciutogli, ha dal canto suo assicurato una collaborazione piena per un coinvolgimento di tutto il Consiglio camerale nelle future scelte, essendo quest’ultimo una preziosa sintesi della nuova classe dirigente del territorio.