Camera di Commercio di Salerno, ecco le iniziative per l’imprenditoria femminile

63

Incontri formativi rivolti a imprenditrici e aspiranti tali, favorire la cultura d’impresa al femminile con particolare riguardo alle scuole, rilancio del premio Venere d’oro. Questi i tre ambiti su cui si concentrerà prevalentemente l’attività del nuovo Comitato per l’imprenditoria femminile (CIF) della Camera di Commercio di Salerno, il cui insediamento è avvenuto lo scorso 21 dicembre 2016.

Il CIF, più in generale, è l’organismo nato nel 1999 con lo scopo di favorire l’autoimpiego, la formazione e l’informazione delle donne del salernitano, promuovendo azioni positive in materia di pari opportunità dirette alla creazione di nuova imprenditorialità e alla maggiore qualificazione delle imprenditrici già esistenti sul territorio.

“Desidero, innanzitutto, ringraziare le colleghe per la preferenza accordatami – dichiara la neo-presidente Angela Pisacane – È per me motivo di orgoglio e grande soddisfazione rappresentare una categoria sempre più attiva nel panorama economico provinciale e nazionale. Con le colleghe del comitato abbiamo stabilito di mettere in campo iniziative concrete, di cui solitamente noi donne siamo portatrici, mettendo a disposizione, ognuna, il proprio bagaglio di esperienze e conoscenze maturate nelle rispettive attività. Il nostro obiettivo è di contribuire fattivamente alla crescita dell’imprenditoria femminile e giovanile del nostro territorio”.

“Le imprese femminili rappresentano una quota significativa del tessuto produttivo provinciale, con un’incidenza che alla fine del terzo trimestre 2016 supera il 23% del totale delle imprese registrate – dichiara il presidente della Camera di Commercio di Salerno Andrea Prete – a cui mi piace sommare il dato delle sei donne presenti nel Consiglio camerale. Sono segnali inequivocabile sul ruolo che le donne hanno conquistato sul campo e con merito, offrendo un contributo insostituibile allo sviluppo della nostra economia”.

Il nuovo Comitato, espressione del Consiglio camerale e delle associazioni di categoria è così composto: Angela Pisacane, presidente, in rappresentanza della Cia, Rossella Torri, vice presidente (Camera di Commercio di Salerno). Componenti ne sono Agnese Ambrosio (Confcommercio), Paola Auletta – in rappresentanza della Confcooperative

Antonia Autuori (Confindustria), Elvira D’amico (Confesercenti), Antonietta Dell’Orto (Coldiretti), Assunta Di Nicola (Claai), Franca Maresca (Confartigianato), Camilla Palummo (Cna), Alessandra Pedone (Confindustria), Anita Quaranta (Cidec), Stefania Rinaldi (Confindustria), Giusy Salerno (Confagricoltura), Angela Voto (Fai).

La presidente, Angela Pisacane, è una giovane imprenditrice impegnata nel settore agricolo dove ricopre numerosi incarichi che spaziano dal marketing, alla progettualità e alla tutela delle produzioni tipiche.