Camera, dopo ‘scissione’ Cinquestelle è Lega primo gruppo con 132 deputati

51
in foto il leader della Lega, Matteo Salvini

Sono ufficialmente 51 – dopo la comunicazione stamattina in aula del presidente Roberto Fico – i fuoriusciti dai 5 Stelle che con Luigi Di Maio hanno formato il nuovo gruppo ‘Insieme per il futuro‘ a Montecitorio. La scissione toglie ai 5 Stelle di Giuseppe Conte il ‘primato’ di gruppo più numeroso. Ora è la Lega di Matteo Salvini la prima forza, in termini di numeri, alla Camera con 132 deputati. Seguono i 5 Stelle con 105, il Pd con 97, Forza Italia con 83, il Misto con 67. Il gruppo dei dimaiani diventa il sesto per consistenza numerica.