‘Camerata presente’, saluto romano al funerale del professore

12

Sassari, 4 set. – (Adnkronos) – Per tre volte, dopo l”attenti’, sul sagrato della Chiesa di San Giuseppe a Sassari, sono risuonati gli ordini ‘camerata Giampiero Todini’ e il plotone ha risposto ‘Presente’ di fronte alla bara con sopra il tricolore e l’aquila romana. Poi il riposo e il rompete le righe. Era domenica pomeriggio e si stava celebrando il funerale del docente di Storia del Diritto italiano Giampiero Todini, scomparso il 1 settembre. Il docente era stato insignito dal presidente della Repubblica Francesco Cossiga del titolo di Cavaliere ed era anche Commendatore.

Il saluto è stato ripreso e postato dal figlio del defunto, Luigi Todini (candidato con CasaPound al Senato), superando le 30mila visualizzazioni. Il video ha suscitato le polemiche da parte di una consigliera comunale di Sassari del centrosinistra, Lella Careddu, che ha stigmatizzato l’episodio: “Nella nostra città sul sagrato di una chiesa, senza vergogna. Fascisti sdoganati. Poi dite che son fissata”. Al momento, secondo quanto apprende l’Adnkronos, non risulta avviata nessuna inchiesta o indagine sull’episodio. La Questura comunque informerà l’Autorità giudiziaria.