Campania, Bankitalia: Finita la ripresa, giù l’occupazione e i consumi. Bene la redditività delle imprese

54

“Nel 2018, in Campania, la ripresa dalla grande crisi, avviatasi nel 2014, si è indebolita. Il peggioramento congiunturale, che ha interessato la regione specie nell’ultima parte dell’anno, si è esteso a tutte le principali componenti dell’economia campana”. Lo si legge nel rapporto di Bankitalia sull’economia regionale della Campania, pubblicato oggi e redatto dalla sede di Napoli in collaborazione con la filiale di Salerno. “La Campania presenta una diffusione della povertà superiore alla media italiana e una diseguaglianza più ampia dei redditi”, si legge nella parte del rapporto che riguarda le famiglie il cui benessere “risente non solo di divari reddituali elevati ma anche di una più bassa qualità dei servizi pubblici e di peggiori condizioni di salute rispetto ad altre aree del Paese”. Per quanto riguarda l’industria, il valore aggiunto ha continuato a crescere nel 2018, sebbene a un ritmo inferiore rispetto all’anno precedente (meno dell’1 per cento, da 2,7 nel 2017). Fra le probabili ragioni, il rallentamento della domanda estera e di quella delle famiglie. Capitolo occupazione: nella media del 2018 l’occupazione in Campania è calata dello 0,6 per cento, ma è in lieve crescita se si considera la media italiana e meridionale (-0,8%). La flessione ha interessato solo i lavoratori autonomi (-2,2). La redditività delle imprese è migliorata e, nel contempo, si è attenuato il processo di uscita dal mercato. Secondo l’indagine su un campione di aziende dell’industria e dei servizi con almeno 20 addetti, nel 2018 la redditività si è rafforzata: circa il 68 per cento delle aziende ha conseguito un risultato economico positivo, in aumento rispetto all’anno precedente, mentre la quota di quelle che hanno registrato una perdita è diminuita a circa il 18 per cento del totale.

Il rapporto integrale “L’economia della Campania” è disponibile al seguente link: https://www.bancaditalia.it/pubblicazioni/economie-regionali/2019/2019-0015/1915-campania.pdf