Campania, dalla Regione 20 milioni alle comunità montane

41
In foto Franco Alfieri, capo della Segreteria della Presidenza della Giunta Regionale della Campania

La Regione Campania ha stanziato 20 milioni di euro a favore delle comunità montane e amministrazioni provinciali per la realizzazione degli interventi previsti, per l’annualità in corso, dal progetto strategico “Nuovi Interventi sulle Green infrastructures forestali regionali nell’ambito dei Piani di forestazione e bonifica montana degli enti delegati”, in ottemperanza al Documento esecutivo di programmazione forestale (Depf) 2018-2020 e in linea con i dettami del Regolamento regionale in materia di forestazione. “Diamo il via a investimenti per 246,9 milioni di euro finalizzati alla cura e manutenzione straordinaria dei nostri territori montani e collinari, oltre che alla tutela e valorizzazione del patrimonio forestale regionale, che copre quasi un terzo della superficie della Campania”, dichiara Franco Alfieri, capo della segreteria del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. “Puntiamo in particolare – aggiunge Alfieri – alla prevenzione, messa in sicurezza e protezione dei territori montani perché solo in questo modo si creano le condizioni per favorire nuove opportunità di sviluppo per le aree interne e porre cosi un argine al dilagante fenomeno dello spopolamento. Gli interventi saranno attuati con l’impiego degli operai idraulico-forestali in forza agli enti delegati”.