Campania: Regionali, Caldoro “No campagna elettorale assessori”

18

E’ tutto trasparente. Gli assessori non possono fare attivita’ amministrativa durante la campagna elettorale. So che Nappi (Severino Nappi, assessore al Lavoro e ricandidato per Ncd E’ tutto trasparente. Gli assessori non possono fare attivita’ amministrativa durante la campagna elettorale. So che Nappi (Severino Nappi, assessore al Lavoro e ricandidato per Ncd al Consiglio regionale, ndr) ha smentito, ha detto che non e’ vero, poi vediamo se e’ vero“. Cosi’ il governatore campano uscente, ricandidato di centrodestra alle regionali del 31 maggio, Stefano Caldoro, nel corso di un forum a Napoli al Corriere del Mezzogiorno, risponde ai cronisti che gli chiedono se “e’ normale che assessori in carica siano candidati in Consiglio regionale e utilizzino strumenti della regione per fare campagna elettorale“; il riferimento all’assessore Nappi riguarda la vicenda emersa nei giorni scorsi in cui Nappi avrebbe inviato e-mail agli iscritti al programma Garanzia Giovani, in cui invitava i ragazzi a votarlo. A chi gli sottolinea se non fosse il caso che gli assessori ricandidati si dimettano, Caldoro paventa l’ipotesi che di fronte a casi eccezionali in cui renda necessario convocare la giunta nei 46 giorni precedenti il rinnovo del Consiglio regionale la legge non consenta di nominare nuovi assessori. “Che succede se cade un ponte e non c’e’ in giunta l’assessore competente per gestire l’emergenza?“, dice.