Campania Teatro Festival, via alla vendita dei biglietti. Gratis per disabili e pensionati sociali. Ecco tutti gli sconti e le promozioni

91

Saranno in vendita da domani, a partire dalle 10.30, i biglietti per assistere agli spettacoli del Campania Teatro Festival 2021 diretto da Ruggero Cappuccio, che si terrà dal 12 giugno all’11 luglio nel rispetto delle regole vigenti in materia di emergenza sanitaria. I ticket potranno essere acquistati nei punti vendita autorizzati consultabili su azzurroservice.net, ma anche on line su campaniateatrofestival.it. Il costo del biglietto intero è di 8 euro, 5 per il ridotto, riservato agli under 30 e agli over 65, e per tutti gli eventi della sezione Letteratura. La visita alle mostre sarà, invece, gratuita. I possessori di tessere Feltrinelli, Fai, Arcimovie e Scabec potranno acquistare un ticket a 5 euro e un altro per il partner allo stesso prezzo. Anche quest’anno sarà poi attiva la Promo Musei, che consentirà, con un meccanismo di reciprocità, a chi comprerà un biglietto per uno dei musei che aderiscono all’iniziativa di poter assistere a uno spettacolo del Festival a costo ridotto. Attualmente questa promozione vale per il Museo del Tesoro di San Gennaro, il Museo Civico Filangieri, il Mav- Museo Archeologico Virtuale, il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, il Museo Madre e il Mann-Museo Archeologico Nazionale di Napoli. Con un ticket del Campania Teatro Festival si potrà fare inoltre il percorso standard della Galleria Borbonica pagando 5 euro invece di 10. Il biglietto del Festival consentirà, invece, grazie a un accordo esclusivo, di visitare gratuitamente il Museo del Real Bosco di Capodimonte. Il ticket per assistere agli spettacoli, come è sempre avvenuto nelle edizioni dirette da Ruggero Cappuccio, sarà totalmente gratuito per le persone diversamente abili e un loro accompagnatore e per i pensionati titolari di assegno sociale.