Caos Procure: le parole di Mattarella un anno fa al plenum del Csm/Adnkronos (3)

12

(Adnkronos) – “Non può sorprendere che sia così e occorre essere ancor più consapevoli, quindi, dell’esigenza di assoluta trasparenza, e di rispetto rigoroso delle regole stabilite, nelle procedure e nelle deliberazioni. Occorre far comprendere che la magistratura italiana –e il suo organo di governo autonomo, previsto dalla Costituzione– hanno al proprio interno gli anticorpi necessari e sono in grado di assicurare, nelle proprie scelte, rigore e piena linearità”.