Capaccio Paestum, candidato a finanziamento un nuovo asilo nido: 950mila euro dal Por Campania

61

La Giunta comunale di Capaccio Paestum ha approvato il progetto esecutivo per la realizzazione di un asilo nido pubblico nell’ambito del sistema integrato regionale di educazione e di istruzione. L’opera, che sarà edificata in via G. Salvemini a Capaccio Scalo, su un’area di proprietà comunale, è stata candidata a finanziamento per un importo di 950mila euro a valere sull’Asse 8, nell’ambito del Por Campania Fesr 2014-2020. L’asilo, che potrà accogliere fino a 50 bambini, prevede degli spazi interni ed esterni per lo svolgimento di attività ludiche e ricreative, spazi per il riposo dei bambini, e anche una cucina interna per la preparazione di pasti. L’allestimento dei giardini e del piazzale prevede un’area di gioco con altalene, scivoli, sabbiera, casetta, teatrino, palestra delle arrampicate, panche e tavoli in legno, cavalcabili, tricicli, biciclette, monopattini, macchine, dondoli, etc. Sarà, inoltre, un edificio completamente “green” poiché costruito nel rispetto dei parametri dell’edilizia sostenibile e l’utilizzo di fonti di energia alternativa. L’obiettivo principale è quello di ottenere in tutti gli ambienti buone condizioni climatiche nelle varie stagioni: in estate, l’edificio è riparato dal sole e dal caldo mediante pensili, brise soleil; in inverno viene favorito invece il massimo apporto energetico-solare.