Capaccio-Paestum, domani Infoday su startup e innovazione

39

Le opportunità di impresa per i giovani, le risorse che l’Europa mette a disposizione, la capacità di affiancare coloro che vogliono avviare delle start-up. Nasce con questo obiettivo l’Infoday, una giornata organizzata dall’assessorato  alla Cultura, Innovazione sociale e Programmazione europea del Comune di Capaccio Paestum e dedicata ai giovani che vogliono investire nella loro terra, in programma per domani, venerdì 29 settembre, dalle 9.30 alle 13, presso l’Agripaestum.

I lavori iniziano alle 10 e prevedono gli nterventi di Franco Palumbo, sindaco di Capaccio Paestum; Franco Alfieri, capo della Segreteria del presidente della Regione Campania; Teresa Palmieri, vicesindaco e assessore all’Agricoltura e alle Certificazioni di qualità di Capaccio Paestum; Claudio Aprea, sssessore alla Cultura, Innovazione Sociale e Programmazione Europea del Comune di Capaccio Paestum; Giovanni Cirone, consigliere comunale con deleghe al Turismo, Spettacoli e Fondi Europei; Fernando Maria Mucciolo, consigliere con delega alle Politiche Giovanili; Nicola Oddati, consigliere d’Amministrazione Scabec; Sergio Mazzarella, dirigente di staff della direzione generale sviluppo economico e attività produttive Regione Campania; Valeria Fascione, assessore regionale a Internazionalizzazione Start up – Innovazione; Serena Angioli, assessore ai Fondi Europei, Politiche Giovanili, Cooperazione Europea e Bacino Euro-Mediterraneo della Regione Campania. “Insieme a qualificati relatori faremo una campagna di orientamento su quali sono i finanziamenti europei per le nuove imprese – spiega Claudio Aprea, assessore alla Cultura, Innovazione Sociale e Programmazione Europea del Comune di Capaccio Paestum –. L’Infoday rappresenta, infatti, l’inizio di un percorso di affiancamento per coloro che vogliono avviare delle start-up e vogliono farlo nella loro terra”.