Capgemini e Federico II presentano a Napoli la prima 5G Academy

586

Capgemini e Università degli Studi di Napoli Federico II sono liete di invitarti all’evento di presentazione della prima edizione della 5G Academy, il primo programma di formazione in Italia dedicato a 5G e digital transformation in collaborazione con TIM e PTC. L’evento si terrà il 13 gennaio alle 9.00 presso l’Università Federico II, in Corso Protopisani 70, Napoli (complesso Universitario di San Giovanni a Teduccio, Edificio L1, piano terra, sala convegno CeSMA).
Durante l’evento verrà presentata la struttura del programma, che mira a formare 30 laureandi e laureati fornendo loro le competenze necessarie a guidare le aziende per cogliere le opportunità del 5G. Inoltre, verranno presentati gli obiettivi e i prossimi sviluppi della 5G Academy, il suo legame con il territorio di Napoli e della Campania e le potenzialità di questa iniziativa per la crescita della Regione e del Paese. Oltre alle organizzazioni promotrici dell’iniziativa, al dibattito saranno presenti alcune delle principali istituzioni del territorio.

L’agenda dell’evento
Ore 9:00 registrazione partecipanti
Ore 9:30 discorso di apertura di Arturo De Vivo, Prorettore dell’Università degli Studi di Napoli Federico II
Ore 9:35 presentazione della 5G Academy: Antonia Maria Tulino, Coordinatrice didattica 5G Academy per l’Università degli Studi di Napoli Federico II, e Alessandro Puglia, 5G Academy Director, Capgemini
Ore 10:00 tavola rotonda “5G: creare oggi le competenze per il business del futuro”. Modera Nicola Saldutti, Capo Redattore Corriere della Sera. Parteciperanno al dibattito:
Andrea Laudadio, TIM Academy Director;
Roberta Borsotti, PTC Alliance Manager;
Leopoldo Angrisani, Direttore 5G Academy e direttore del CeSMA dell’Università di Napoli Federico II
Giorgio Ventre, Direttore del Dipartimento di Ingegneria Elettrica e delle Tecnologie dell’Informazione (DIETI)
Gea Smith, Telecoms, Media & Technology Director, Capgemini Business Unit Italy
Vito Grassi, Presidente di Confindustria Campania;
Valeria Fascione, Assessore Regione Campania Innovation, Startup and Internalization

Ore 10:45 intervento conclusivo dell’onorevole Mirella Liuzzi, sottosegretario di Stato del ministero dello Sviluppo Economico.