Capodanno in lockdown, un italiano su 5 a letto prima di mezzanotte

22

Roma, 1 gen. (Adnkronos) – Più di un italiano su cinque (22%) è andato a dormire prima della mezzanotte senza preoccuparsi dei tradizionali botti, mentre il 60% ha aspettato almeno il rintocco delle lancette e un 18% non ha rinunciato, invece, a restare alzato fino a tarda notte. E’ quanto emerge dall’indagine Coldiretti/Ixe’ sul primo Capodanno festeggiato dagli italiani in zona rossa con il lockdown, il coprifuoco e la chiusura di ristoranti e bar ma anche i limiti agli ospiti nelle case private e le piazze vuote.