Capri, completata messa in sicurezza dell’Arco Naturale

35

Terminati i lavori di risanamento e messa in sicurezza all’Arco Naturale di Capri che saranno celebrati con una cerimonia che si terrà giovedì alle ore 11 nel piazzale antistante alla presenza di autorità, cittadini dell’isola e turisti. Rimossi gli ultimi tubolari, finiti anche al centro delle polemiche degli ambientalisti, che impedivano la vista dello straordinario arco attraverso il quale si ammira il mare. I lavori finanziati dalla Regione con fondi europei e fondi regionali si sono svolti a conclusione di un iter burocratico molto lungo per la richiesta di finanziamento, il reperimento dei fondi e la progettazione iniziato nella precedente amministrazione e proseguita dall’attuale. É stata quindi restituita alla collettività una bellezza naturale visitata da milioni di turisti l’anno. Tutte le operazioni e le lavorazioni sull’Arco Naturale hanno rappresentato un’occasione di coinvolgimento di importanti istituti universitari e professionalità specialistiche che hanno affiancato la direzione dei lavori e l’impresa nel fornire il supporto scientifico necessario proprio per la delicatezza degli interventi. “Sarà una grande soddisfazione – dice l’attuale sindaco, Gianni De Martino – vivere l’emozione di rivedere completamente recuperato uno dei siti naturalistici più belli di Capri. Un grazie a tutti quelli che sono stati protagonisti di tale iniziativa che, ereditata dalla nostra Amministrazione Comunale, ci ha visti impegnati a portare a conclusione un progetto di enorme importanza. Superando tante difficoltà tecniche ed amministrative sorte nel corso dei lavori”.