Capri, via libera alla Monografia antincendio del porto di Marina Grande

43

Prevenzione antincendio, firmato il documento. E’ stata approvata dal comandante dell’Ufficio circondariale marittimo di Capri, Tenente di Vascello Dario Gerardi, la nuova “Monografia antincendio del porto di Marina Grande di Capri” che va a sostituire l’ultima edizione risalente addirittura al 1991. La monografia antincendio, che costituisce un documento programmatico contenente procedure operative in ambito portuale, è stata redatta di concerto con il Comando provinciale dei vigili del fuoco di Napoli, nell’ambito della convenzione stipulata recentemente a livello nazionale tra il Dipartimento dei vigili del fuoco ed il Comando generale del corpo delle capitanerie di porto. E’ considerata infatti uno strumento operativo molto importante in caso di emergenza, in quanto rappresenta la sintesi delle competenze previste dalla normativa vigente che attribuisce al comandante del porto la direzione dei soccorsi ed il coordinamento delle risorse disponibili, mentre affida al comandante provinciale dei vigili del fuoco la direzione e la responsabilità tecnica dell’impiego dei mezzi e degli uomini delle squadre di intervento. La “Monografia antincendio del porto di marina grande di Capri” consta di una parte generale afferente la descrizione del porto, dei servizi, degli impianti e delle dotazioni antincendio disponibili, e di una parte specifica relativa alla metodologia d’intervento in relazione alla tipologia di incendio ed al riparto di attribuzioni tra gli enti coinvolti. Nella pianificazione è stato inoltre aggiornato l’elenco delle risorse reperibili in loco, nonché tutti i punti di contatto ed i relativi recapiti telefonici. Sono inoltre previste esercitazioni periodiche, per consentire di verificare i tempi di intervento di tutte le forze coinvolte e la capacità di far fronte ad eventi di vario tipo. L’edizione aggiornata della monografia antincendio è stata trasmessa a tutti gli organi/enti interessati ed il decreto di approvazione con i riferimenti normativi è stato pubblicato sul sito web della Guardia Costiera di Capri.