Carlo Pacifici nuovo presidente dell’Associazione italiana arbitri

225
(foto da bacheca Facebook di AIA Messina)

E’ Carlo Pacifici il nuovo presidente dell’Aia, l’Associazione italiana arbitri per il prossimo quadriennio. Il dirigente della sezione di Roma 1 che era l’unico candidato delle elezioni che si sono svolte al Centro Tecnico Federale di Coverciano, dopo l’Assemblea Generale, ha ottenuto 260 voti, con 50 schede bianche su 310 delegati che hanno espresso il voto. Vicepresidente è stato eletto Alberto Zaroli. Pacifici succede ad Alfredo Trentalange, costretto alle dimissioni in seguito al caso legato all’arresto dell’ex procuratore capo degli arbitri, Rosario d’Onofrio, per traffico di droga internazionale.