Carmine Bruno Rea confermato presidente del Cial (Consorzio nazionale imballaggi alluminio)

62
In foto Carmine Bruno Rea
Il nuovo consiglio di amministrazione di Cial (Consorzio nazionale imballaggi alluminio) eletto nel corso dell’ultima assemblea ha confermato Carmine Bruno Rea alla presidenza, carica da lui ricoperta  nel triennio precedente.   Nato a Napoli nel 1963, laurea in Economia e Commercio, Carmine Bruno Rea è attualmente direttore commerciale e acquisti Alluminio del Gruppo Laminazione Sottile spa, specializzato nella produzione e verniciatura di laminati in alluminio e packaging. Confermato alla vicepresidenza del Consorzio anche Lorenzo Garbellini, amministratore delegato di Ball Beverage Packaging Italia srl, azienda leader nella produzione di lattine per bevande in alluminio. Fanno parte del nuovo cda di Cial anche: Giorgio Bertolini (direttore generale di Carcano Antonio Spa), Franco Bove (direttore generale di Guala Closures Group); Alessandro Della Valle (presidente di Univetro); Gianmatteo Martinelli (director operations and engineering di Novelis); Giulia Miceli (public affairs manager di Coca Cola Hbc Italia); Paolo Miselli (direttore produzione food crown Imballaggi Italia); Marco Ravagnani (presidente di Assosele).