Carmine Forbuso nuovo direttore marketing del Consorzio Parmigiano Reggiano

28

Il Consorzio del Parmigiano Reggiano ha affidato al quarantenne Carmine Forbuso l’incarico di direttore marketing del Consorzio di tutela.

Carmine Forbuso è un nome noto nel mondo del marketing internazionale, con oltre 14 anni di esperienza nella gestione di marchi di prestigio sia a livello locale che globale.

Dopo aver ottenuto una laurea in Amministrazione Aziendale presso l’Università Federico II di Napoli, Carmine ha iniziato il suo viaggio nel marketing con una solida base accademica. Un programma di scambio all’Università di Göteborg in Svezia e un Master in Management presso l’Università Bocconi di Milano nel marzo 2009 hanno rafforzato le sue competenze manageriali. Nel corso della sua carriera, Forbuso ha ricoperto ruoli chiave in alcune delle aziende più prestigiose del settore. In Campari Group ha assunto il ruolo di Global Marketing Manager per Aperol, dopo avere maturato un’esperienza significativa come Global Senior Brand Manager per Grand Marnier e Cognac. Ha contribuito al successo degli ultimi anni del brand Aperol e del rituale dello Spritz, implementando strategie di posizionamento e identità visiva del marchio, e supervisionando il lancio globale di campagne innovative. La sua leadership ha accelerato la trasformazione digitale del marchio, sviluppando strategie sui social media, lanciando il sito web globale e implementando programmi CRM. La sua esperienza precedente include un periodo come Brand & Innovation Manager presso Biscuit Delacre del Ferrero Group a Bruxelles, dove è stato responsabile dell’innovazione nella categoria dei biscotti e delle strategie di lancio in nuovi mercati. In Ferrero ha ricoperto vari ruoli, tra cui Brand Manager per Praline e Nutella nel settore Travel Retail. Il suo percorso professionale è iniziato con un ruolo nello Shopper Marketing presso Procter & Gamble a Roma.

Carmine Forbuso è stato scelto dal Consiglio di Amministrazione del Consorzio per guidare la strategia di sviluppo del brand nei mercati internazionali e di sostegno della domanda in relazione agli obiettivi pluriennali di sviluppo dei mercati.

È per me un privilegio poter lavorare con un brand così iconico, ricco di storia e di valori da comunicare. Il Parmigiano Reggiano è un prodotto di rara eccellenza: il mio obiettivo sarà quello di portarlo non solo sulle tavole ma nei cuori dei consumatori di tutto il mondo. E di valorizzare il lavoro della comunità di persone che, con amore e sapienza, portano avanti questa tradizione millenaria che rappresenta una vera e propria icona del made in Italy”, ha commentato Carmine Forbuso.