Carnevali Storici, dal Mibact contributi fino a 100mila euro

51

La Direzione generale Spettacolo del Mibact, attraverso i contributi triennali 2018-2020 contribuisce al sostegno dei Carnevali Storici, al fine di valorizzarne la funzione per la conservazione e la trasmissione delle tradizioni storiche e popolari in relazione alla promozione dei territori.
Le manifestazioni devono attestare almeno 25 edizioni documentabili, con una riconosciuta identità storica e culturale a livello nazionale e internazionale. Possono presentare istanza di contributo Comuni, Fondazioni e Associazioni con personalità giuridica senza scopo di lucro, nella cui composizione societaria siano presenti Enti locali, aventi come fine statutario l’organizzazione e la promozione di carnevali storici e che siano organizzatori dei carnevali a cui si riferisce la domanda presentata.
Le risorse ammontano a complessivi due milioni di euro per ciascuno degli anni 2018, 2019 e 2020.
L’entità del contributo annuale al singolo progetto non può superare la cifra massima di 100mila euro e non può essere inferiore alla cifra minima di 50mila euro.
La domanda di progetto triennale 2018-2020 corredata dal relativo programma annuale per il 2018 dovrà essere presentata attraverso la procedura telematica utilizzando i modelli disponibili online previa registrazione sulla piattaforma http://dos.beniculturali.it/login.php entro le ore 12 del 30 settembre 2018.