Carrà: Arbore, ‘enorme dolore, con lei si chiude la belle epoque della televisione’

8

Roma, 5 lug. (Adnkronos) – “Siamo addoloratissimi, era un simbolo, il simbolo della bella televisione. Di quella che era la più bella televisione del mondo, quella della Rai. Con lei su chiude il sipario su quel tipo di bella televisione educativa, istruttiva, elegante, allegra, semplice ma musicale. Gli storici credo che con Raffaella parleranno della fine di quella che è stata la bella epoque della televisione”. Con queste intense parole Renzo Arbore esprime all’Adnkronos il suo cordoglio per la scomparsa di Raffaella Carrà, venuta a mancare oggi a 78 anni.