Casa vacanze, 5 rimedi salva-portafoglio

25

(AdnKronos) – Metà degli italiani si affida ad Internet per cercare un immobile dove trascorrere le proprie vacanze. E per proteggere questa parte di popolazione (pari al 46%), la Polizia scende in campo – insieme a ‘Subito.it’ – offrendo i consigli per l’affitto sicuro delle ‘case vacanze’, con l’obiettivo di evitare che si trasformino in ‘case fantasma’.

Ecco i 5 consigli anti-fregatura per tutti coloro che vogliono affittare una casa per l’estate, in un video caricato sulla pagina ‘Una vita da social’, profilo ufficiale della Polizia su Facebook.

1. Verificare esistenza su Google Immagini, per verificare se la foto circola già su Internet.

2. Andare su Google Maps e vedere se effettivamente la casa che si vuole affittare si trova nel luogo in cui viene detto dall’inserzionista.

3. Paragonare sempre il prezzo della casa con quello degli altri annunci, per vedere se effettivamente è quello.

4. Non dare mai una caparra superiore al 20% dell’importo pattuito.

5. Utilizzare sempre metodi tracciabili e non effettuare pagamenti su carte ricaricabili o con servizi di trasferimento di denaro.