Caso Eitan: legali, decisione giudice Tel Aviv forse già mercoledì

6

Milano, 11 ott.(Adnkronos) – “E’ attesa in tempi brevi forse già mercoledì,”, secondo quanto apprende l’Adnkronos da fonti legali, la decisione del tribunale della famiglia di Tel Aviv chiamato a decidere se Eitan, il bambino sopravvissuto alla tragedia del Mottarone, potrà restare in Israele o dovrà tornare in Italia dove è stato affidato, in via provvisoria, alla zia paterna Aya, tutrice legale. Il giudice israeliano -che non ha dato indicazioni temporali- prenderà la sua decisione in base alla Convenzione dell’Aja al termine di una tre giorni intensi di udienze in cui sono state sentite le parti e alcuni esperti anche di diritto italiano.