Caso Primarie Pd, Cantone: Migranti al voto? Attendiamo la magistratura

60
Il presidente dell’Anac Raffaele Cantone interviene da Ercolano (Napoli) sulla vicenda degli immigrati che nel comune vesuviano erano in fila al seggio per votare alle primarie per la scelta del segretario nazionale Pd. A chi gli chiede un commento sulle polemiche dice: “Io l’ho letto sui giornali e onestamente non sono in grado di dare alcun giudizio. Credo che una volta che sia intervenuta l’autorità giudiziaria, è opportuno attendere ciò farà l’autorità giudiziaria”. Poi ha aggiunto: “Ma se gli extracomunitari sono indicati tra i soggetti ammessi a votare perché lamentarsi che vengono a votare?”. Cantone è intervenuto in Villa Campolieto a Ercolano al fianco del sindaco, Ciro Buonajuto, alla cerimonia di consegna delle borse di studio assegnate dall’associazione “Antonio e Ciro Buonajuto” in favore di alunni che si sono distinti per elaborati sul tema della legalità. Tra il pubblico presente anche un gruppo di immigrati ospiti del centro di accoglienza ad Ercolano