Cassa Ragionieri, accordo con l’Inps per il cumulo

77

Il presidente della Cassa di previdenza dei ragionieri Luigi Pagliuca ha sottoscritto la convenzione con l’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale per l’erogazione delle prestazioni in regime di cumulo. Sarà ora possibile avviare l’iter delle domande presentate dagli iscritti. Nella nota di trasmissione all’Inps la Cnpr ha richiesto alcune integrazioni all’allegato tecnico relativo alla gestione informatica delle pensioni. E’ attiva fin da oggi in area riservata la funzione di simulazione della pensione in cumulo che fornisce una previsione dell’importo della quota Cassa ragionieri di pensione.