Caterina Gioiella nuovo console generale d’Italia in Francia

54
In foto Caterina Gioiella
Cogliendo l’occasione per ringraziare sentitamente per il suo pregevole operato e per lo spirito di volenterosa collaborazione, il Console uscente Raffaele de Benedictis, accogliamo e diamo il benvenuto alla nuova Console Generale Caterina Gioiella. Nata il 5 novembre 1972 a Roccapiemonte, in provincia di Salerno e laureata con lode in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Salerno, l’Illustrissima Console Gioiella vanta una eccellente carriera diplomatica, da Vice Console e Console Aggiunto presso il Consolato Generale d’Italia a Francoforte sul Meno (in Germania) a Capo della Cancelleria Consolare dell’Ambasciata d’Italia a Il Cairo (Egitto). Nonché primo Segretario-Consigliere presso l’Ambasciata d’Italia a Stoccolma (Svezia). Dal 2012 al 2020 ha ricoperto le seguenti cariche: Consigliere di Legazione al Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale presso la Direzione Generale per l’Unione Europea, Vice Capo dell’Ufficio Paesi dell’Europa Centrale e Settentrionale e Capo Ufficio per i Paesi dell’Europa Meridionale e del Mediterraneo. La nostra Illustrissima Console è inoltre Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Il suo messaggio: “Siamo orgogliosi di poter rappresentare l’Italia nei tre Dipartimenti francesi delle Alpi Marittime, delle Alti Alpi e delle Alpi di Alta Provenza, che così intensamente sono legati al vicino territorio italiano da consolidati vincoli transfrontalieri. Nello svolgimento di questo importante incarico, sono certa che insieme potremo contribuire al rafforzamento delle relazioni con i nostri interlocutori e amici francesi e alla promozione del nostro amato Paese nei più svariati settori.” La nostra Camera di Commercio sarà come sempre al fianco del Consolato per la realizzazione delle tante iniziative utili a rappresentare e promuovere e difendere l’identità del nostro Paese in Francia!