Cavi per il Regno Unito. Produzione a Pozzuoli

20

Prysmian Group, leader mondiale nel settore dei sistemi in cavo per l’energia e le telecomunicazioni, riceve una commessa del valore di circa 550 milioni di euro per un’interconnessione sottomarina ad alta tensione in corrente continua (High Voltage Direct Current – Hvdc) fra Norvegia e Regno Unito (Uk), da Statnett Sf e National Grid Nsn Link Ltd, società a progetto controllata da National Grid plc. Tutti i cavi saranno prodotti nello stabilimento di Arco Felice (Napoli), uno dei centri di eccellenza produttiva e tecnologica di Prysmian Group per i cavi sottomarini.


Agroalimentare. Il responsabile Economia del Pd di Salerno, Roberto De Luca, chiede un piano di rilancio del Mercato Ortofrutticolo di Pagani- Nocera. “Perché un produttore vi investa è necessario offrire servizi, soprattutto nella logistica e nella tracciabilità dei prodotti”, dice De Luca.


Cariparma Credit Agricole. Il gruppo bancario e eDreams (www.edreams.it), l’agenzia di viaggi online leader in Europa, lanciano una speciale promozione per il periodo estivo dedicata a tutti coloro che si vogliono regalare un viaggio speciale. Tutti i clienti che entrano nelle filiali del gruppo Cariparma Crédit Agricole per avere informazioni su prodotti e servizi possono ritirare gratuitamente e senza alcun impegno un buono sconto da 20 euro da utilizzare sul sito www.edreams.it per l’acquisto di un volo o di un volo piùhotel.


Poste Italiane. Cinese, polacco, ucraino, inglese e naturalmente l’italiano. Sono le lingue parlate dagli operatori dell’ufficio postale Napoli 83: una novità per tutti i cittadini che Poste Italiane presenta il 15 luglio scorso nella sede di piazza Matteotti a Napoli.


Russia. La Confesercenti di Caserta e provincia apre uno Sportello di informazione e assistenza per le imprese che vogliono investire in Russia e che, in generale, sono interessate a internazionalizzare la propria attività. Il servizio viene illustrato a margine della presentazione del nuovo console onorario della Federazione Russa a Napoli, Vincenzo Schiavo.