“C’è rischio di dover abbattere le case”

13

Genova, 15 ago. (Adnkronos) – “C’è il rischio di dover abbattere le case, stiamo già lavorando per dare una casa a 311 famiglie. Faremo un budget ad hoc. Temo che per un lungo periodo queste persone non potranno rientrare nella loro casa”. Lo ha detto il sindaco di Genova, Marco Bucci, parlando con i giornalisti all’arrivo in prefettura a Genova per il vertice istituzionale previsto sull’emergenza di . Bucci ha parlato della situazione delle abitazioni a ridosso della zona del disastro, sull’argine del Polcevera.

“Ho seri dubbi – ha aggiunto – che le case sotto il ponte possano essere mantenute, sarà difficile. Quelle case non si possono salvare perché sono sotto un ponte che ha buone possibilità di essere abbattuto. Avremo cura degli sfollati che è la priorità numero uno”.