Centro studi Pietro Golia, confronto Bassolino-Caldoro. Napoli, primo dibattito dal vivo dopo il lockdown

177
Antonio Bassolino e Stefano Caldoro in una foto d'archivio

“Politica e cultura nell’Italia di oggi”. Sarà questo il tema, scelto dal presidente dell’associazione Polo Sud Amedeo Laboccetta, del confronto che si terrà mercoledì 24 giugno alle 17,30 nella sede del Centro studi “Pietro Golia” a Napoli. A confrontarsi due ex presidenti della Regione Campania, Antonio Bassolino e Stefano Caldoro, quest’ultimo indicato da Silvio Berlusconi come candidato della coalizione di centrodestra alle prossime elezioni regionali in Campania, e i giornalisti Alessandro Sansoni e Marco Demarco. Il presidente del sodalizio culturale, professor Luigi Branchini, introdurrà i lavori. “Con la tavola rotonda che abbiamo voluto organizzare – spiega Laboccetta – ripartono le attività culturali nella Capitale del Sud. L’incontro del 24 giugno è il primo dei tanti appuntamenti che il Centro Studi ha messo in cantiere, dopo lo stop imposto a causa del Covid-19, e che porteremo avanti per tutta l’estate insieme agli amici della casa editrice Controcorrente”.