Centrodestra, l’imprenditore Giuseppe Bisogno candidato sindaco a Pontecagnano

432
(foto da bacheca Facebook di Giuseppe Bisogno)

L’imprenditore Giuseppe Bisogno, sostenuto da Forza Italia e da tutti i partiti della coalizione di centrodestra, sarà il candidato sindaco a Pontecagnano Faiano. L’annuncio, nel corso di una due giorni organizzata dal partito azzurro e dedicata alla provincia di Salerno che ha visto l’inaugurazione di nuove sedi e la chiusura di accordi in vista delle elezioni amministrative. “La candidatura di Giuseppe Bisogno – commenta l’eurodeputato e coordinatore regionale di Forza Italia, Fulvio Martusciello – è il risultato di un lavoro sinergico e dell’appassionato impegno del sottosegretario alle infrastrutture e ai trasporti, Tullio Ferrante, che ha dedicato grande attenzione alla provincia salernitana” Forza Italia, inoltre, chiama alla direzione regionale del partito, con l’incarico di responsabile per le relazioni industriali, Ernesto Sica, già consigliere ed assessore regionale e più volte sindaco di Pontecagnano Faiano. “Una eccezionale risorsa – sottolinea Martusciello – che saprà essere punto di riferimento e congiunzione tra politica e imprenditoria”. Il sindaco di Roscigno, Pino Palmieri, viene nominato invece dai coordinatori provinciali del partito salernitano nuovo responsabile di Forza Italia per la zona Alburni e Calore. “Sono molto soddisfatto del lavoro svolto dai coordinatori provinciali di Salerno che stanno riorganizzando il partito ovunque – dice Martusciello augurando buon lavoro a Michele Melillo, neo coordinatore della città di Eboli. Il nostro coordinatore provinciale, Costabile Spinelli – conclude l’eurodeputato – ha svolto un lavoro eccezionale, a conferma che Forza Italia è un partito vivo è vitale”