Cerreto, col “Carafa-Expo” 5 giorni di incontri

49

Più di venti appuntamenti formativi dedicati a arte, musica, economia, ambiente, moda, tecnologia, industria e artigianato danno vita al programma di “Carafa-Expo”, il tradizionale appuntamento prenatalizio promosso dall’istituto “Carafa-Giustiniani” di Cerreto Sannita in collaborazione con Gal Titerno, Futuridea,Conservatorio Nicola Sala, Arsa Nova, Agribiogger, Matese Escursioni e Tabularasa Eventi. La manifestazione,in programma fino al 20 dicembre, è stata inaugurata da un convegno dal titolo: “L’argilla,contagio dell’idee”. Nel corso della settimana sono previsti workshop di ceramica,caseificazione,moda e biodinamica, oltre ai concerti degli alunni del liceo musicale cerretese e alle rappresentazioni teatrali degli studenti dell’Itis di San Salvatore Telesino e del liceo artistico.

ARIANO IRPINO. Così il servizio di raccolta rifiuti porta a porta ad Ariano Irpino (Av) nei giorni di Natale: giovedì 24 dicembre, oltre ad essere regolarmente effettuato il ritiro del vetro, verrà raccolta anche la plastica.Venerdì 25 dicembre giorno diNatale, il servizio è sospeso, non verrà effettuata alcuna raccolta. Sabato 26 dicembre invece, nella ricorrenza di Santo Stefano verrà regolarmente effettuato il ritiro dell’umido nel centro cittadino, dell’umido e dell’indifferenziato nelle strade e nei rioni periferici. 

CAVA DE’ TIRRENI. Con più di nove mila presenze nei primi dieci giorni di apertura il”Christmas Village” (www.cavachristmasvillage.it) di Cava de’ Tirreni (Villa Schwerte Via Vittorio Veneto) è una delle novità dell’offerta turistica campana per turisti e appassionati di mercatini fatti di prodotti di artigianato artistico e enogastronomici a kilometrozero. Il “Christmas Village”, organizzatodall’AssociazioneCulturaleGreenMediaincollaborazioneconlaConfesercentiecon il patrocinio delComune di Cava de’ Tirreni e della Camera di Commercio di Salerno, fino al 6 gennaio 2016 proporrà una rassegna di eventi gratuiti, spettacoli,concerti, mercatini e luminarie a tema. 

POMPEI. E’attivo l’ambizioso progetto Pompeinrete, promosso dal Comune di Pompei ef inanziato nell’ambito del Po Fesr Campania 2007-2013. Si tratta di un sistema multicanale e multilingua al servizio della tradizione e della conoscenza sempre più diffusa e interattiva, che ha come valore aggiunto il recupero di un’intera area a nord di Pompei denominata Civita Giuliana e la rinascita del cuore antico della comunità pompeiana: il restauro della Chiesa della Madonna dell’Arco. 

SANT’ANASTASIA. Obiettivo Natale: aiutare chi vive il disagio sociale. Tutte unite, scendono in campo le associazioni con un’iniziativa dal titolo “diamoci una mano”, che ha in programma una raccolta di vari generi alimentari, effettuata nei prossimi giorni, da donare poi a chi è nel bisogno. La proposta, condivisa e sostenuta dall’Amministrazione, è partita da diverse associazioni operanti sul territorio. SORRENTO – Il Comune di Sorrento sta provvedendo in questi giorni ad assegnare i contributi a sostegno dei canoni di locazione, a favore di famiglie disagiate residenti. “L’augurio è che questo denaro possa restituire un po’ di speranza a tanti nuclei familiari costretti a fare i conti con gravi ristrettezze economiche” spiega il sindaco, Giuseppe Cuomo.