Cervinia, ondeggia la seggiovia con vento a oltre 100 km all’ora

13


Le immagini della bufera improvvisa

Roma, 29 mar. (askanews) – Le immagini realizzate presso la stazione sciistica di Breuil-Cervinia, nelle Alpi italiane, mostrano una seggiovia violentemente scossa dalle forti raffiche di vento. Si intravedono due passeggeri che ondeggiano pericolosamente.Il video, che è stato condiviso sui social da @marco_malcangi, è stato girato il 28 marzo; si vedono anche degli sciatori che scendono sulle piste con visibilità quasi nulla a causa della neve e del vento.Cervino Spa, in un comunicato ha parlato di forti raffiche improvvise superiori ai 100 chilometri all’ora che hanno bloccato la seggiovia Cretaz. L’impianto, si precisa, è stato chiuso al pubblico per il repentino peggioramento delle condizioni, per motivi di sicurezza. Nessuno è rimasto coinvolto e gli ultimi passeggeri sono stati tratti in salvo in sicurezza.