Champions, il Napoli si gioca tutto a Liverpool

20
In foto Carlo Ancelotti

di Diego Pantani

Nel girone C della Champions il Napoli supera per 3-1 la Stella Rossa,
ma non basta ancora per la qualificazione agli ottavi che si deciderà
all’ultima giornata. Infatti nell’altra sfida il PSG supera il
Liverpool, restando in corsa per l’accesso al turno successivo,
grazie alle reti di Bernat e Neymar. All’11pt è Hamsik a rompere gli
equilibri segnando sugli sviluppi di calcio d’angolo; spizzata al
centro di Maksimovic sul quale si avventa il capitano che dentro
l’area piccola, di sinistro, porta in vantaggio gli azzurri. II Napoli
è padrone del gioco e al 33’pt Mertens riceve un pallone dalla
sinistra da F.Ruiz e anticipando il portiere in uscita, fa 2-0. Nella
ripresa arriva anche il 3-0 con Hamsik che fa un passaggio filtrante
per Mertens, che stoppa il pallone con un gran destro, supera ancora
il portiere serbo, realizzando così il suo centesimo gol con la maglia
azzurra. II Napoli si rilassa per dei minuti e viene subito colpito da
El Fardou Ben che riceve un bellissimo assist da Marin che supera due
difensori azzurri e col sinistro batte Ospina. Dopo il 3-1 non ci sono
più azioni degne di nota sia da una parte che dall’altra e si arriva
così al triplice fischiofinale dell’arbitro. Dunque nell’ultima gara
il PSG giocherà contro la Stella Rossa e vincendo si qualificherebbe,
mentre il Napoli, hche giocherà ad Anfield in casa del Liverpool,
passerebbe oltre che col pareggio, anche con una sconfitta di misura,
però segnando almeno un gol, avendo vinto con gli inglesi per 1-0 al
S.Paolo.