“Chi non salta juventino è”, maestra riprende cori alunni alle elementari e posta il video su WhatsApp

132
in foto una classe generica delle elementari

Riprende con il cellulare gli alunni della sua classe, di un scuola elementare, mentre intonano il coro “chi non salta juventino è”, quindi posta il video nella chat whatsapp condivisa con i genitori, alcuni dei quali non apprezzano. A Castelfranco Emilia, in provincia di Modena, la vicenda è cominciata a circolare ieri, come riporta la stampa locale, dopo che la maestra ha appunto condiviso il video dei bambini in versione tifosi, immagini che risalgono ai giorni della vittoria dello scudetto da parte del Napoli, dunque all’incirca un mese fa. Caso che è arrivato anche sulla scrivania della dirigente della scuola in questione, Vilma Baccarani: “Tutto – precisa – è nato da un gioco fatto in classe. Da parte dell’insegnante non c’è stata alcuna imposizione. L’insegnante ha assecondato la richiesta di alcuni alunni e ha girato il video che nelle sue intenzioni non sarebbe dovuto uscire dalla chat di classe. La inviterò a riflettere su un uso più oculato dei telefonini e dei mezzi informatici – conclude la dirigente scolastica – ma la mia stima nei suoi confronti rimane immutata, so che è preoccupata e mortificata per il fatto che la notizia di questo video sia diventata di pubblico dominio”.