Chic, cool e soprattutto solidale, a Milano è tempo di Christmas market

34
in foto Patrizia Gaeta e Marianna Bonavolontà

Nel Circolo filologico milanese in via Clerici 10 a Milano, la Fondazione De Marchi Onlus, le manager Patrizia Gaeta e Alessia Schepis, in collaborazione con “The Chic and Cool”, presentano l’edizione 2021 del loro Christmas Market, tra gli appuntamenti natalizi più attesi nella capitale dello shopping. Marianna Bonavolontà, giornalista e fondatrice di Chic Advisor, la guida online dei negozi artigianali di nicchia, è testimonial di questo evento organizzato a sostegno delle attività della Fondazione e a supporto dei brand di artigianato italiano e internazionale. Presente anche il colosso cinese SHEIN, da tempo sostenitore della Fondazione, che omaggerà tutti i partecipanti al contest #SHEINholidays con dei doni.
Prenderanno parte alla manifestazione numerosi personaggi tra youtuber e influencer famosi, che presiederanno anche agli aperitivi serali insieme al cantautore italiano Alberto Fortis, reduce dal successo incassato all’Expo di Dubai ove – nel padiglione Rotary International dei Sette Emirati – ha portato insieme al cantautore Omar Pedrini e al pittore Renato Missaglia due video: «Experience 1 e 2».
La Fondazione G. e D. De Marchi Onlus è stata fondata da un gruppo di medici e di genitori che ha sentito l’esigenza di fare qualche cosa di più della semplice terapia medica per i loro bambini affetti da tumori ed altri gravi malattie; resisi conto che non bastava curarli con le migliori terapie possibili, hanno puntato sul supporto assistenziale e psicologico “umano e a misura di bambino” con l’obiettivo finale della “normalizzazione” e di una buona qualità della vita. Oggi presso la Clinica Pediatrica De Marchi del Policlinico di Milano viene fornita un’assistenza globale che si realizza attraverso l’istituzione di borse di studio per medici, l’acquisto di apparecchiature che rendano più rapida la diagnosi, il miglioramento delle strutture e l’impiego di équipe di psicologi, assistenti sociali, animatrici ludiche.