Chinotto Neri, cocktail e concerti per il marketing estivo

245

La cabina di regia di Chinotto Neri continua a rinfrescare l’estate: al seguito del tour  di Notre Dame de Paris,  con una presenza legata al concorso nazionale  che mette in palio i biglietti per lo spettacolo, dopo Milano, Napoli, Perugia, Roma, Palermo si appresta ai prossimi appuntamenti ad Agrigento il  30 luglio e all’Arena di Verona il  4 di settembre che vedranno ancora una volta il pubblico  coinvolto dal brand in divertenti  attività di social engagement prima dell’inizio dello spettacolo. Per dissetare una platea sempre più vasta,  Chinotto Neri   ha aperto le porte a  quattro nuovi cocktail, presentati il 22 luglio scorso, in anteprima nazionale  a Verona, ai tavoli del rinomato  Casa Mazzanti Caffè nella centralissima Piazza delle Erbe. Creati dal barman Fabio di Pietro in  collaborazione con 5HATS, i drink  ’49, Musone, Carosello e Amarcord  evocano gli albori della storia aziendale. Mentre, dal 12 al 18 agosto il gusto delle bevande Neri sarà anche in trasferta balneare  a Forte dei Marmi dove, in occasione  dei concerti di Antonello Venditti, Massimo Ranieri, Gino Paoli & Peppino di Capri, Stadio, Gianna Nannini e  Patty Pravo, gli spettatori di Villa Bertelli  saranno invitati a scattare un selfie per essere omaggiati dal Brand con una foto ricordo della serata e una bottiglia a scelta tra Chinotto, Limoncedro e Aranciosa. “Dedicarci alla creazione di cocktails – dichiara il brand manager Massimiliano Maione – è stata una gradita tappa obbligata, sollecitata dai consumatori e dagli addetti ai lavori. I gusti intensi e al tempo stessi delicati delle nostre bevande sono ideali per dar vita a nuovi e dissetanti sapori. La formula pensata per noi  dal barman Fabio di Pietro prevede piena libertà di aggiunta di Chinotto, Limoncedro, Aranciosa e Gassosa alla base preparata. Gli ingredienti scelti, poi, permetteranno di replicare i cocktails anche a casa e avere così il piacere di nuovi mix ogni volta che lo si vorrà”.