Choc per Guardiola, moglie e figlie erano alla Manchester Arena

46

Manchester, 23 mag. – (AdnKronos) – Momenti di terrore per l’allenatore del Manchester City Pep Guardiola ieri sera. La moglie Cristina Serra e le loro figlie Valentina e Maria erano infatti alla Manchester Arena per seguire il concerto di Ariana Grande e hanno vissuto momenti concitati dopo l’attentato che è costato la vita a 22 persone. A renderlo noto il giornale spagnolo ‘Mundo Deportivo’ che rassicura sulle loro condizioni: tutte e tre sono sotto choc ma in buona salute.

Guardiola sull’account Twitter ‘Pep Team’ ha espresso la sua vicinanza alle famiglie delle vittime: “Sono in stato di choc. Non riesco a credere a quello che è successo. Le mie più profonde condoglianze alle famiglie e agli amici delle persone colpite”.