“Ci mancherai campione”, i messaggi di familiari e amici per Hayden

34

Roma, 22 mag. – (AdnKronos) – “A nome della famiglia Hayden e della fidanzata di Nicky, Jackie, vorrei ringraziare tutti per i messaggi. Sapere che Nicky ha colpito così tante persone in modo positivo ci è stato di grande conforto”. Sono le parole di Tommy Hayden, fratello del pilota statunitense morto all’ospedale Bufalini di Cesena.

“Anche se questo è ovviamente un momento molto triste, vorremmo che tutti ricordassero Nicky nel momento di massima felicità, in sella a una moto”, scrivono i familiari del pilota in un comunicato affidato alla Red Bull Honda, l’ultima squadra di Hayden in Superbike. “Sognava fin da bambino di essere un pilota professionista e non solo ci è riuscito, ma è anche riuscito a raggiungere la vetta nel suo sport diventando campione del mondo. Questo ci rende tutti orgogliosi”, dice il fratello interpretando il pensiero di tutta la sua famiglia.

“Oltre a questi ricordi ‘pubblici’, abbiamo altri grandi e felici ricordi di lui a casa nel Kentucky, nel cuore della nostra famiglia. Ci mancherà terribilmente”. L’ultimo pensiero è rivolto ai medici dell’ospedale Bufalini che in questi cinque giorni hanno cercato di salvarlo: “E’ importante per noi ringraziare tutto il personale dell’ospedale per l’incredibile supporto, sono stati molto gentili. Con l’ulteriore sostegno delle autorità speriamo di riportare a casa Nicky nei prossimi giorni”.

MAX BIAGGI – “Ciao Nicky! Mi mancherai… tutto questo è senza senso”. Questo il saluto di Max Biaggi su Twitter, con una foto sorridente del campione della MotoGp nel 2006 che è stato anche compagno di scuderia di Biaggi.

MARC MARQUEZ – “Distrutto dalla notizia. Non ti dimenticheremo mai!”. Anche Marc Marquez ha espresso su Twitter il proprio cordoglio per la morte del campione. Lo spagnolo ha postato una foto dello statunitense che piange di gioia dopo la conquista del titolo iridato nel 2006 con la Honda ufficiale, lo stesso team di Marquez.

DUCATI – “Ci mancherai, campione” scrive la Ducati, rendendo omaggio su Twitter a Nicky Hayden. Lo statunitense corse con il team di Borgo Panigale per cinque stagioni in MotoGp, dal 2009 al 2013. “Siamo vicini alla famiglia di Nicky in questo difficile momento”.