Cibo e bevande in strada, sanzionati e chiusi due bar di Torre del Greco

87
In foto Torre del Greco

Nonostante le recenti disposizioni anti Covid, hanno consentito ai clienti di consumare cibi e bevande all’interno e all’esterno dei locali. Per questa ragione i carabinieri della sezione radiomobile di Torre del Greco, nel Napoletano, hanno sanzionato amministrativamente i titolari di due bar della città.
La circostanza avrebbe creato assembramenti potenzialmente pericolosi. Entrambi gli esercizi commerciali sono stati chiusi provvisoriamente. In Campania, una ordinanza del presidente della Regione, Vincenzo De Luca, vieta il consumo di cibo e bevande, acqua esclusa, in strada.