Cina: Pechino al Giappone, ‘rifletta su storia aggressione, prudenza su questioni storiche come Santuario Yasukuni’

7

Pechino, 15 ago. (Adnkronos/Xinhua) – La Cina esorta il Giappone “a onorare seriamente le sue dichiarazioni e i suoi impegni nell’affrontare e riflettere sulla sua storia di aggressione e ad agire con prudenza su questioni storiche tra cui il Santuario Yasukuni”. Ad affermarlo è un portavoce del ministero degli Esteri cinese dopo che il primo ministro giapponese Yoshihide Suga ha inviato delle offerte al Santuario in occasione dell’anniversario della fine della seconda guerra mondiale. Il santuario di Yasukuni onora i combattenti del giappone e le visite di alcuni dirigenti giapponesi e i gesti di Suga hanno creato forte condanne da parte dei paesi asiatici confinanti.