Cina, vivere lo sport all’italiana: successo per il convegno

18

In occasione del China World Football Expo, l’Ambasciata d’Italia in Cina ha organizzato lo scorso 30 novembre, in collaborazione con ICE Pechino, Camera di Commercio Italiana in Cina, China International Exhibition Center Group Corporation e RomExpo, il seminario “Vivere lo Sport all’italiana” dedicato alla medicina sportiva. I relatori del mondo della medicina e dello sport hanno discusso con il numeroso pubblico cinese dei benefici di un’attività fisica regolare e promosso le migliori esperienze italiane nel campo della cura e della riabilitazione di patologie traumatiche e infortuni legati alla pratica sportiva. Molto apprezzata è stata inoltre la presentazione del modello italiano di certificazione dell’idoneità medico-sportiva, sia agonistica sia non agonistica, che permette al medico di identificare precocemente, per quanto possibile, le situazioni a rischio, considerando quindi la visita medica come un significativo momento di prevenzione. L’evento si inserisce nell’ambito delle attività organizzate dall’Ambasciata d’Italia nei settori sanitario e dello sport, all’interno del programma “vITALYty”, lanciato nel 2016 con lo scopo di promuovere le opportunità di business in Cina per le aziende italiane del settore sanitario.