Cinema, ad Armand Assante l’Ischia Award alla carriera

24
 
 
All’attore statunitense Armand Assante è stato attribuito l’ Ischia Award alla carriera che gli sarà consegnato nel corso dell’Ischia Global Film e Music Fest (8-16 luglio). L’artista italo americano (Gotti, Striptease, American Gangster), 67 anni, ritirerà anche il premio per il miglior documentario dell’anno assegnato dall’Accademia Internazionale Arte Ischia a ‘Ulugh Beg. The man Who Unlocked The Universe’ di Bakhodir Yuldashev una ricostruzione della vita del grande astronomo che regnò in Asia minore nel quindicesimo secolo , film che lo vede tra i protagonisti con Vincent Cassel. ”Abbiamo scelto di presentarlo in anteprima italiana assoluta a Ischia e poi a Venezia’ annunciano i produttori, l’ Ambasciatrice dell’Uzbekistan presso l’UNESCO, Lola Karimova-Tillyaeva e suo marito, Timur Tyllyaev. ”Celebriamo con questo riconoscimento la carriera di Armand Assante – dichiara Tony Renis per l’Accademia Internazionale Arte Ischia – già vincitore di un Emmy Award e nominato a quattro Golden Globe, un artista versatile tra cinema, televisione e teatro, dall’animo italiano ed europeo ma davvero globale come dimostrano i tanti film e serie che continua a girare con successo in tutto il mondo. E ringraziamo i produttori di questo eccezionale documentario che ci farà conoscere meglio la figura di un grande scienziato, matematico e sovrano illuminato”. Nipote del conquistatore Tamerlano che fondo’ l’impero Timurid, Ulugh Beg, un genio alla pari di Galileo, fece delle scoperte molto innovative e durante il suo regno Samarcanda si trasformo’ nel centro mondiale più avanzato per l’ astronomia con risultati sbalorditivi per l’epoca. Basti ricordare che Ulugh Beg creo’ un catalogo contenente informazioni su 1.118 stelle e misuro’ la durata dell’anno con una differenza di soli 25 secondi dalla sua vera durata. E il suo calcolo dell’inclinazione assiale della Terra a 23.52 gradi e’ a tutt’oggi la piu’ accurata misurazione mai fatta. Nel docu-film accanto ad attori di fama mondiale come Cassel,Assante e Francisco Ovalle anche attori uzbechi e la colonna sonora di Walter Afanasieff (Grammy Award 1999 per My Heart Will Go On di Celine Dion) che comprende un brano della celebre cantante uzbeca Sevara Nazarkhan. Ischia Global è promosso dall’Accademia Internazionale Arte Ischia con Mibact-Dg Cinema e Regione Campania.