Cinema, Andrea Leone presidente dell’Ischia Global Film & Music Festival 

79
In foto Andrea Leone con la sorella, e socia in affari, Raffaella

Sarà il produttore Andrea Leone il presidente del 16.mo Ischia Global Film & Music Festival, l’atteso evento dell’industria del cinema e dell’audiovisivo che torna sull’isola verde dal 15 al 22 luglio. Figlio del leggendario regista Sergio Leone, sarà affiancato da Cheryl Boone Isaacs, ex presidentessa dell’Academy of Motion Picture Arts and Sciences, la donna che ha rivoluzionato la platea degli Oscars con la sua politica di inclusione. ”Siamo orgogliosi di annunciare che due leader dell’industria dello showbiz mondiale sono al nostro fianco nella costruzione e gestione di un programma importante, che farà del Global Festival sempre più un punto di riferimento nel settore, oltre a confermarsi, con l’arrivo nel golfo di Napoli di tante star, l’appuntamento estivo più atteso dello spettacolo internazionale” annuncia Tony Renis, presidente onorario dell’Accademia Internazionale Arte Ischia e membro attivo dell’AMPAS. Andrea Leone, insieme a sua sorella Raffaella, è alla guida della Leone Film Group, società quotata in borsa che vanta prestigiose partnership americane e gestisce una library di film (di propria produzione con la consociata Lotus, tra i quali l’ultimo di Gabriele Muccino e l’imminente ‘Hotel Gagarin’, o di sola distribuzione italiana). Il suo catalogo conta oltre 500 titoli tra i quali i capolavori di Sergio Leone e molti blockbuster internazionali (come i recenti ‘Wonder’ e ‘The Post’).