Cinema: è morto Rémy Julienne, il re degli stuntman tra Cinecittà e 007

6

Parigi, 22 gen. – (Adnkronos) – Lo stuntman francese Rémy Julienne, soprannominato ‘il re dei cascatori’, protagonista di impressionanti scene di inseguimenti in oltre 1.400 produzioni cinematografiche, con centinaia di film francesi, decine di poliziotteschi italiani ed anche in sei pellicole di serie di 007, è morto ieri all’età di 90 anni in un ospedale di Montargis, nella Valle della Loira, per le complicazioni del Covid.