Cinema, il ministro Giorgetti al Giffoni Festival: Il 25% degli investimenti vada alle produzioni italiane. Norma in Cdm

32
in foto Il ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti (Imagoeconomica)

“L’industria italiana è anche cinema e cultura. Credo che non dobbiamo avere pudori, dobbiamo incentivarla, in altri paesi la politica valorizza questo tipo di cultura. Per questo, la settimana prossima in Consiglio dei ministri proporrò che tutti quelli che trasmettono abbiano il dovere di dedicare investimenti per almeno il 25 per cento di produzioni italiane”. Così il ministro dello sviluppo economico Giancarlo Giorgetti al Giffoni Film Festival. “Il ‘Rinascimento’ italiano parte anche dalla cultura”, ha aggiunto.