Cinema, Lamborghini: in un film la storia di una grande impresa italiana

73

La storia di Ferruccio Lamborghini, genio visionario e fondatore dell’omonimo brand celebre in tutto il mondo, approda con un grande evento cittadino a Roma in partnership con Alice nella Città. “Lamborghini – The man behind the legend” vede la produzione di Lambo Film, in esecutiva di ILBE e Notorious Pictures con la collaborazione di Prime Video. Il film, prodotto da Andrea Iervolino e Monika Bacardi, uscirà in Italia su Prime Video a gennaio 2023. Liberamente ispirato a “Ferruccio Lamborghini, la storia ufficiale” (Minerva Edizioni), uno dei cinque libri scritti dal figlio, l’imprenditore Tonino Lamborghini, che ha fortemente voluto il film, è stato scritto e diretto dal premio Oscar Bobby Moresco e vede la partecipazione di Frank Grillo, Mira Sorvino, Gabriel Byrne e Hannah Van Der Westhuy. Il film racconta l’uomo dietro il mito, scavando nella mente e nelle emozioni di un genio visionario. Accanto ai grandi nomi internazionali, “Lamborghini – The man behind the legend” ha coinvolto anche attori e talent italiani, come, tra i tanti, Romano Reggiani, Fortunato Cerlino e il rapper Clemente Maccaro, in arte Clementino. Ancora, nei panni di Tonino Lamborghini, Lorenzo Viganò, e in quelli di un giovane Tony Renis, Giovanni Antonacci (figlio di Biagio Antonacci e nipote di Gianni Morandi), oltre a Matteo Leone e Francesca Tizzano. L’anteprima mondiale del prossimo 23 ottobre a Roma sarà, inoltre, l’occasione per offrire agli appassionati del brand internazionale fondato da Ferruccio Lamborghini un momento unico, portando portando il film nelle strade della capitale. Una sorpresa organizzata grazie all’aiuto di Tony Renis, con la collaborazione e impegno di Stefano Cigana e anche con Luca Marchegiani. Ambientato nel dopoguerra, porta sullo schermo una storia tutta italiana: non solo la vita dello storico fondatore della famosa casa di trattori e successivamente della casa automobilistica Lamborghini, ma anche la nota rivalità con Enzo Ferrari, e la storia dell’Italia degli anni ’50, un Paese impegnato nella complessa transizione verso una nuova modernità industrializzata.