Cinema, prima nazionale a Caserta per il “Il vizio della speranza” di Edoardo De Angelis

114

Domani, alle ore 21, al Duel Village di Caserta, si terrà la premiere dell’ultimo film di Edoardo De Angelis con Pina Turco, Massimiliano Rossi, Marina Confalone, Cristina Donadio e le musiche di Enzo Avitabile, premiato alla Festa del Cinema di Roma e al Tokyo International Film Festival. Alle 19 poi sara’ presentato l’omonimo libro edito da Mondadori. Dopo aver vinto il Premio del Pubblico alla Festa del Cinema di Roma, miglior regia e miglior attrice al Tokyo International Film Festival, “Il vizio della speranza” approderà nelle sale italiane da domani distribuito da Medusa. Alla prima nazionale a Caserta saranno presenti il cast composto da Pina Turco, Massimiliano Rossi, Marina Confalone, Cristina Donadio e con Marcello Romolo, e l’autore della colonna sonora Enzo Avitabile. Passerella per i protagonisti sul red carpet organizzato dalla “Gest Show” a partire dalle 20.45. Dibattito al termine della proiezione. Gia’ vincitore di numerosi premi con “Indivisibili”, il casertano De Angelis ha scelto come da tradizione di organizzare la prima nella sua citta’ natale impiegando tutte le poltrone del multisala. Inoltre alle ore 19 si terra’ la presentazione dell’omonimo libro scritto da Edoardo De Angelis per Mondadori. Ambientato a Castel Volturno il film racconta con pieta’ umana la storia di Maria (Pina Turco) che traghetta le donne incinte di colore costrette a vendere i propri figli. Un film “spirituale e cristiano”, la stessa Maria ammantata di cinismo si trovera’ di fronte a una scelta difficile e coraggiosa quando sarà lei ad aspettare un bambino. “La resistenza umana – ha spiegato De Angelis – e’ la piu’ grande delle rivoluzioni”. La serata e’ sostenuta dall’associazione Bluduemila.