Cinema, un sindaco in Comune: Bill De Blasio protagonista a Ischia

14

Il legame tra Bill de Blasio, il neo sindaco di New York, e le sue radici campane diventano un documentario. “Bill de Blasio. Un sindaco in Il legame tra Bill de Blasio, il neo sindaco di New York, e le sue radici campane diventano un documentario. “Bill de Blasio. Un sindaco in Comune” e’ infatti il titolo dell’opera di Daniela Riccardi che verrà presentata in prima assoluta, sabato 28 giugno, durante la serata inaugurale dell’Ischia Film Festival, la rassegna cinematografica diretta da Michelangelo Messina e presieduta quest’anno da Pupi Avati, che si svolge dal 28 giugno al 5 luglio al Castello Aragonese di Ischia. “Bill de Blasio. Un sindaco in Comune”, racconta per la prima volta, attraverso i ricordi, le testimonianze e la bellezza della città sannita di Sant’Agata dei Goti, le radici italiane del primo cittadino di New York. La narrazione della giornalista napoletana parte dalla lunga notte delle elezioni che porta il democratico Bill de Blasio nell’ufficio di sindaco della città più famosa del mondo. Una notte che anche Sant’Agata de’ Goti, la città sannita da cui proviene la famiglia di De Blasio, vive con trepidazione partecipando in streaming all’evento. E’ lo stesso de Blasio, nel discorso di ringraziamento, a ricordare le sue radici sannite. Da lì parte la ricerca di Daniela Riccardi che nel documentario (autoprodotto col patrocinio della Film Commission Regione Campania e della Città di Sant’Agata de’ Goti) guida lo spettatore attraverso i racconti dei familiari del politico statunitense e di chi ha conosciuto le generazioni dei de Blasio emigrate in America. Oltre al doc su De Blasio, la 12/a edizione dell’Ischia Film Festival propone, tra le tante opere, Bille August con il suo film “Il colore della libertà – Goodbye Bafana”, che racconta il rapporto tra Nelson Mandela e la sua guardia carceraria, e Amos Gitai con “Ana-Arabia”, suo ultimo film sul conflitto israelo-palestinese.