Circolo degli Esteri partner della mostra di Eugenia Serafini

41

Circondata da un parterre diplomatico l’artista Eugenia Serafini, ha inaugurato nel suo paese, Tolfa, una mostra delle sue opere. Dopo innumerevoli premi e riconoscimenti al Circolo degli Esteri di Roma, è stata infatti inaugurata la sua mostra personale ”Sguardo a Oriente”, a cura del prof. Carlo Franza. All’inaugurazione, descritta bel Giornale Diplomatico, insieme all’artista, erano presenti Luigi Maria Vignali, ministro plenipotenziario e presidente del Circolo degli Esteri di Roma, che ha introdotto l’evento; il prof. Carlo Franza, ordinario di Storia dell’Arte Moderna e Contemporanea ed anche giornalista e critico de “Il Giornale”; l’amb. Umberto Vattani, ideatore della Collezione Farnesina e presidente della Venice International University, l’amb. Gaetano Cortese, che dirige la collana libraria sulle ambasciate italiane nel mondo per l’Editore Colombo di Roma. Erano presenti inoltre l’ambasciatore di Taiwan, Andrea S. Y. Lee, numerosi diplomatici, intellettuali italiani e un nutrito pubblico.
La mostra ”Sguardo a Oriente” riunisce una serie di opere di Eugenia Serafini, già apparsa agli occhi della critica italiana e internazionale come ”una figura delle più interessanti e propositive dell’arte contemporanea, e ricordata come chiara e significante interprete”. L’amb. Umberto Vattani ha trovato nell’opera della Serafini ”un’attualità senza precedenti”.